martedì 16 gennaio 2007

turn simple into special



Resto sulle zuppe, dopo aver fatto incetta di verdure al mercato sabato mattina. Penso anche che, tutto sommato, qualcosa di leggero non stoni ogni tanto... Questa zuppa me la sono inventata al momento, cercando di combinare la semplicità di qualche ingrediente con l'allegria di un piatto colorato.

Per la parte verde:
4-5 foglie di cavolo nero
1 gambo di sedano
200 g piselli
mezza cipolla

Per la parte arancione:
4 carote
5 pomodorini
qualche pezzetto di sedano
l'altra mezza cipolla

In due pentole separate ho messo a bollire gli ingredienti in precedenza indicati, con un filo d'olio alla base, senza soffriggere. L'idea era di restare leggeri! Ho fatto cuocere e poi ho frullato tutto. Delicatamente ho versato i due passati nel piatto, facendoli incontrare ma non litigare. Ho decorato con dei fili di bacon e le foglie più piccole della parte centrale del cavolo nero, rosolati in poco olio.

1 commento:

Francesca ha detto...

carina la zuppa bicolore;-)