venerdì 30 marzo 2007

crèpes alle verdure



Qualche sera fa ho avuto a cena Lorenzo e Roberta. Nella sua vita Lorenzo ha fatto di tutto ma, da ultimo, aveva aperto un ristorantino dalle pareti azzurro polvere a Minorca, ingegnandosi in una delle sue passioni, quella per la cucina. La cena è stata organizzata la mattina stessa e Lorenzo si è offerto di cucinare... ben venga! "Porto delle crèpes che poi faremo a mo' di pasta con quello che hai", ha detto. Ottimo. E così, io ho preparato un paio di antipasti, uno è questo qui, e lui ha fatto il resto. Quindi, la ricetta delle crèpes servirebbe chiederla a lui.. so che ogni tanto mi legge, magari ce la può dare, e il sugo invece l'ha fatto lì, seduta stante. Vi racconto come:

crèpes (circa 15?)
due zucchine
mezza melanzana
50 g di pinoli
latte
un cucchiaio di farina bianca
olio
prezzemolo

Mettete l'olio in una casseruola, aggiungetevi un po' di prezzemolo e i pinoli. Fate tostare e insaporire. Aggiungetevi le verdure tagliate precedentemente a bastoncini e, dopo qualche minuto, versateci un po' di latte e la farina, in modo che si crei una cremina densa che amalgama le verdure. Aggiustate di sale e pepe e alla fine spolverizzate con un po' di prezzemolo. Le crèpes le ha prima arrotolate su se stesse, poi le ha tagliate come fossero dei tagliolini e infine le ha condite con la cremina di verdure. Erano ottime!

5 commenti:

Ady ha detto...

Ciao sono anch'io una foodblogger bella la tua ricettina, sfiziosa e da fare all'ultimo momento se hai qualche crepe in congelatore.
Grazie

Francesca ha detto...

crepe a mo' di tagliatelle! fichissimo :-)

elena ha detto...

Carissima Adina, ho bisogno una grande consulenza per il menù di Pasqua...
In famiglia ci siamo divisi i compiti e a me è stato affidato il compito degli antipasti.
Vorrei stupire tutti ma senza perdere troppo tempo...o meglio, vorrei dedicare giornate intere alla cucina ma fino a venerdì sera lavoro per cui il tempo sarà breve...
Ti abbraccio forte e aspetto le festività per vederti, Elena

lorenzo ha detto...

Detto fatto, ecco per tutti la ricetta delle crèpes. Gli ingredienti sono: farina 1/2Kg, sale, due rossi d'uovo, latte a sufficienza per creare un impasto liquido ma non troppo.(Qui sono spiacente ma in tutta la mia vita di cuoco non ho mai pesato e misurato gli ingredienti, mischio tutto a occhio o come dico io a palato).
Per aiutarvi vi darò due consigli. Una volta frullato il composto, dobbiamo farlo riposare per una buona mezzora nel frigorifero. A questo punto scalderemo, su una fiamma media, l'antiaderente ungendola con un pò di burro, operazione che ripeteremo solo dopo 3/4 crèpes. L'impasto deve disporsi sulla padella, che ruoteremo con il polso, in maniera uniforme, inoltre la quantità che dovremo usare dipende dalla padella stessa. Nella ricetta delle crèpes che ho portato ho provato a fare un piccolo esperimento, ho aggiunto, per dare un tocco diverso, del curry. Il risultato è stato gradevole tanto da farmene pensare altri per altre crèpes salate e perchè no dolci.

dadaumpa ha detto...

ma queste sono tagliatelle non crepes. buone comunque ma forse la foto è sbagliata. il blog è molto bello.