lunedì 3 settembre 2007

innamorata mi sono!



La mia Sicilia in qualche foto e qualche emozione. Da Catania a Catania (vi voglio segnalare il b&b 5 balconi, sosta deliziosa da Cristina e Robert, ci si sente a casa), abbiamo circumnavigato (in auto) quest'isola, che ho scoperto fan-ta-sti-ca! Ogni angolo riservava sorprese, porzioni separate e solitarie di mondi diversi, di incontri curiosi. L'allegria addormentata di Catania ma urlante nel mercato del pesce, la maestosità dell'Etna, mamma imponente e glabra, coi suoi licheni e ginestre, la vecchia Ortigia che innamorava con una passeggiata e un'arancina di Bianca Forno, la cattedrale immensa e dorata di Noto, di nuovo vestita, l'emozione più grande, stagliata sul cielo bluissimo, e Modica e le storie del suo cioccolato più conosciuto, Bonajuto, raccontate da Pierpaolo Ruta, il barocco, Ragusa Ibla che sbucava di sera arrampicata e irta sui monti iblei, e il gelato al tartufo di Ciccio Sultano condito con le piacevoli chiacchiere col maestro, l'olio profumatissimo del dott. Piccione dell'azienda Pianogrillo nella campagna assolata, i tuffi nelle acque cristalline della riserva di Vendicari, la mestizia della Valle dei templi immersa negli ulivi, pacata, immobile dalla notte dei tempi, i panorami mozzafiato a strapiombo di Erice e la piattezza delle bianche saline che diventavano irregolare cruciverba la sera al tramonto. E poi San Vito Lo Capo, la riserva dello Zingaro, il mare intenso e verdissimo, le paste alla norma, la sempreverde Taormina, i cannoli, le arancine superlative, le granite alla mandorla, le mie preferite. E la gente, gentile e sonnolenta, le storie di quelli che dal nord sono arrivati al sud e ci hanno messo radici... e tanti altri racconti che man mano vi racconterò nei prossimi giorni, conditi con qualche ricettina al sapore d'olio d'oliva extravergine profumato al pomodoro!










28 commenti:

k ha detto...

E te credo! Che bello! Io ho visto solo catania e dintorni, anni fa, e me ne sono innamorata pure io. E' un po' che voglio fare il tour... Aspetto la rece di Ciccio (slurp!!)
baci e buon lunedì

Francesca ha detto...

ahahah il titolo è tutto un programma, leggo senza fiato il testo, e poi mi tuffo in questi scorci in cui ti arrivano colori e odori di una terra unica. ben tornata!

Elena ha detto...

Bentornata Adina!!!Uno sguardo veloce alle tue bellissime foto e una lettura alla poetica descrizione di ciò che ti ha lasciato la Sicilia....che voglia di partire!!!Buon lunedì, Elena

franci ha detto...

Anch'io mi sono innamorata della sicilia... hai ragione è una terra che riserva mille sorprese, colori, profumi. Sogno di tornarci prestissimo!!
Ben tornata!
bacioni

Gloricetta ha detto...

Una nota d'invidia pervade questo mio commento! Io della Sicilia mi sono innamorata senza mai averla vista...ma alla prima occasione parto! E come più volte ho sottolineato, me la girerò interamente per poi sciegliere il "posticino" che accoglierà le mie stanche membra appena gli impegni familiari e il lavoro si faranno meno pressanti! Un angoletto di mare e sole tutto per me!
Ben tornata! Glò

Ady ha detto...

Bentornata, e grazie per queste fantastiche foto, mi hanno fatto sognare ad occhi aperti...

lefrancbuveur ha detto...

sempre bella la Sicilia: bentornata!
lfb

max - la piccola casa ha detto...

Che foto stupende!! e che invidia rod rod...

Sara, Ms Adventures in Italy ha detto...

Bentornata! Anch'io sono stata in Sicilia in questi giorno - le tue foto sono splendide! :)

Alex e Mari ha detto...

Che dire, le tue foto hanno fatto innamorare anche me. Prima o poi ... Bentornata! Ciao, Alex

Elisa ha detto...

Ma che meraviglia, le foto lasciano senza fiato!!

Giovanna ha detto...

ma sei sicura che quella è la sicilia??? ;)
bellissime le foto, quasi quasi parto anch'io per la sicilia!!! ben tornata!:*

adina ha detto...

ciao a tuttiiii!!!! si, è la sicilia, questa, proprio lei! avete visto che strade pulite? è lei, sempre sicilia! è chiaro che poi per me le foto hanno un significato particolare, e ho scelto quelle che più mi piacevano, scartandone molte altre... ma nei prossimi post, almeno qualcun'altra ve la metto, soprattutto di cibo! :-) è la terra dove nasce tutto, ho incontrato paesini che prima conoscevo solo nel banco del supermercato! avola, pachino, donnafugata, giarratana, marsala, bronte... eh, bella terra, ricca di potenzialità, da raccogliere e mantenere!

saretta ha detto...

A questo punto lascio anche il mio commento...CHE NOSTALGIA!!!!:((
Sono reduce anch'io da 2 sett siciliane;ho fatto il tuo stesso giro, ma mi sono fermata a livello dell'isola delle correnti..non vedo l'ora di ritornare in quella terra tanto bella quanto controversa..Un viaggio multisdensoriale che riempie occhi, cuore,naso e bocca con la sua immensa ricchezza..
Che meraviglia..ARRIVEDERCI SICILIA!
Buona settimana a tutti
Saretta

elisa ha detto...

bellissima..quando vai in sicilia ti rimane nel cuore..bentornata!

Michela ha detto...

mi hai riportato alla vacanza fatta, in moto, due estati fa.
La Sicilia si è insinuata come una spina di rosa, ha riempito l'anima di odori e colori, il palato di gusti e la sete di conoscere con posti insuperabili.
...aggiungo a quanto hai già dipinto... piazza Armerina e la sua granita al gelso, la villa romana del casale, le ceramiche di Caltagirone ed il sottovalutato interno della Sicilia, le saline di Mozia con le sue amache sull'acqua, il miglior pesce che io abbia mai mangiato ad Aci Castello, i balconi di Noto con i suoi esseri mitologici e le cassatine del Bar centrale, Pollina ed il monte dove la sera si dormiva con la copertina, ad Agosto...e il mare, il sole, l'ospitalità.
Un Amore anche per me, a cui dovrò fare ritorno.

Anonimo ha detto...

Che meraviglia! conosco poco la Sicilia (purtroppo!) ma ne conservo vividi i ricordi. Settembre è il mese ideale per un viaggio nella Sicilia meridionale. Una vera goduria per tutti i sensi! Beato chi può partire ora... Nico

Gourmet ha detto...

Che bella vacanza!!! Ho perso l'appuntamento con Lorenzo questa primavera, ma di sicuro non lo perdo per il prossimo anno!...Fosse per me partirei subito..;)
Belle foto,brava!

The Food Traveller ha detto...

Ben tornata. Anche se sono sicuro preferiresti essere ancora la'.
La sicilia e' bellissima, anche se non la mia regione preferita. Sara' perche sono del sud or perche vivo in nord europa o perche ci ho vissuto... io adoro la Toscana!
Anche se in fatto di cibo, colori e vino ... preferisco sempre tutto il sud (ovvio la mia Campania)!!!

lenny ha detto...

Anche io adoro la Sicilia: ho abitato a Messina per un pò quando studiavo e ne ho una gran nostalgia. Ciao

lorenzo ha detto...

...Tutte queste figliole innamorate...wow
Ma, perbacco, organizziamo subito un torpedone per la trinacria, cosa aspettiamo?
:-)

L.

lorenzo di Pianogrillo ha detto...

...ero io, quel lorenzo sopra.
:-)
Grazie.

Lorenzo Piccione di Pianogrillo

adina ha detto...

ah.. buongiorno dott. Piccione! chissà se si ricorda che siamo venuti a trovarla, quel sabato 11 agosto che aveva tutte quelle stelle a cena! :-) ha visto com'è amata la sicilia alla fine? organizziamo un torpedone sì..

lorenzo ha detto...

Certo che mi ricordo!
Devo ancora smaltire la cena delle stelle...
Stelle michelin da Parigi,Ibla,Milano...Una decina di stelle :-)))
Come il negronetto, insomma.
grazie e a presto!

Lorenzo

CoCo ha detto...

Adina bentornata anche a te vedo dalle foto che te la sei passata bene almeno quanto me ma quelle cassatine là le invidio più di tutto

anna ha detto...

Ciao Elena, il 21 parto anche io per la sicilia...bisogna incontrarsi per forza così mi dai qualche consiglio...Le foto sono davvero belle...immagino cosa farai dopo il corso, baci.

Viviana ha detto...

commossa mi sono... grazie per avermi fatto tuffare per un attimo nella mia Sicilia!!!

ape ha detto...

...e chi non se ne innamorerebbe???!!