venerdì 9 marzo 2007

sablé al cioccolato e fior di sale

"Più lontano scappi dai tuoi peccati, più sarai esausto quando ti raggiungeranno… e ti raggiungeranno sempre, senza possibilità di errore" (Inside man)


175 g di farina bianca
150 g di burro
120 g di zucchero di canna
150 g di cioccolato fondente
30 g di cacao non zuccherato di buona qualità
1/2 cucchiaio di fior di sale
1/2 cucchiaio di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Spezzettate il cioccolato fondente finemente. Setacciate la farina, il bicarbonato e il cacao. In un mixer mettete il burro a temperatura ambiente, con lo zucchero, il sale e la vaniglia. Mescolate bene e in un secondo momento aggiungete gli ingredienti setacciati. Fate andare finché tutto sia ben aggregato. Solo alla fine aggiungete i pezzettini di cioccolato e fate ancora un paio di giri di mixer. Il cioccolato deve restare a pezzettini. Fate ora un salsicciotto con la pasta ottenuta di circa 4 cm di diametro e avvolgetelo nella pellicola. Mettete in frigo per circa due ore o più. Passato questo tempo, estraete dal frigo il salame e tagliatelo a rondelle di circa 1 cm di altezza ciascuna. Un po' si romperanno, è normale, sono friabili e dentro ci sono i pezzettini di cioccolato. Disponeteli sulla carta forno e cuocete per circa 10 minuti a 180°. Tirateli fuori e fate attenzione: induriscono solo una volta raffreddati.

4 commenti:

Francesca ha detto...

meravilgie si trovano sempre in questa cucina, e la frase inziale io lo trovo bellissima. Ammirazione e lodi. Ciao e buon finesettimana!

Vaniglia ha detto...

Hey, il vostro blog è semplicemente stupendo! La grafica e la disposizione dei piatti rendono tantissimo...davvero molto raffinato! Questi biscotti poi non stiamo manco a parlarne... buonissimi fuor di dubbio, ma con quella cordina e tutti in rosa anche troppo simpatici! BELLO BELLO BELLO!
Complimentoni per tutto!
Basìn

Però devo fare un domandone da gnorry quale sono in materia: dove si può mai scovare il fior di sale? Grazie! Magari passo dall'esperta Kja e mi faccio una cultura va, saròà meglio...

adina ha detto...

Ciao! Il fior di sale io l'ho trovato semplicemente al supermercato.. ma non c'è ovunque, mi rendo conto. Io nemmeno l'avevo mai sentito, ma poi, quando qualcuno ti dà l'input, ti salta fuori anche dagli scaffali del super. Fammi sapere se lo trovi! ciao

paulrooms ha detto...

Ho fatto questi sablè (e io non sono un granchè in cucina), ma sono una cosa stupenda, ho visto gente con le lacrime agli occhi....
Bellissimo blog, grazie! Paul