mercoledì 14 marzo 2007

cannoli di mele e arancia (brick 2)



Vi ricordate la scoperta della pasta brick? La potete leggere qui. Chiaramente in freezer qualche quadratino di brick era rimasto ancora da qul dì e così ieri sera, sempre improvvisando con quello che c'era, ho fatto dei cannoli ripieni. Un po' per salutare l'inverno, un po' per ringraziare la mamma Giuly dei vasetti di marmellatina alle arance che ha fatto, pure lei improvvisandosi. Da qualcuno avrò pur preso, no? Vi darò anche la ricettina delle marmellatine in un prossimo post, ma per adesso accontentatevi di questa.

2-3 fogli di brick 10x10 per cannolo
qualche pinolo
qualche mandorla
2 mele
una noce di burro
50 g di zucchero
2 cucchiai di cognac
1 cucchiaio di marmellata alle arance

Fate scongelare i fogli di pasta e preparateli belli distesi in un piano di lavoro. Ogni cannolo sarà composto di 2-3 fogli di brick. In un tegame, fate ammorbidire la mela a pezzetti nel burro e aggiungetevi lo zucchero, il cognac, i pinoli e le mandorle. Alla fine mantecate con la marmellata di arance. Mettete un po' di ripieno in ogni quadrato di pasta, arrotolate, e spennellate con il residuo del composto del ripieno che c'è nel tegame. Infornate finché risultano dorati. Non so dirvi temperatura e tempistica, dipende dal forno. Considerate che fanno abbastanza in fretta ad imbiondire i cannoli, diciamo massimo 10 minuti a 180°, forno già caldo. Servite con dello zucchero a velo e, se volete con dello zucchero caramellato.

8 commenti:

franci ha detto...

belli e buoni!!! attendo anch ela ricetta della marmellata... per ora utilizzerò quella dell'Esselunga :(
ciao
franci

Anonimo ha detto...

Complimentoni per il blog...e per le ottime ricette..e per le bellissime foto...
Lo dice sempre Lisa che sei molto brava ed ha veramente ragione!
Stasera provo la pasta con la crema di latte, poi ti farò sapere...
P.S. Ogni giorno sbircio nel blog e ogni giorno mi leggo una ricettina, è troppo curioso...Però vorrei qualche ricetta con il liquore, a casa ne ho una mensolina piena di bottigliette da collezione...
Baci

barbu ha detto...

ciao,
vedo che oltre ad essere una brava cuoca, sei diventata un'ottima fotografa.
bax

adina ha detto...

per quella pazzerella con la mensola piena di bottigliette un grande ciao!! ci vediamo presto presto! hai fatto la pasta con la crema di latte poi?
per barbù: grazie mille! ma è solo un caso, attendo i tuoi consigli!

Elisa ha detto...

Ma che bello questo blog!! Scoperto per caso passando da franci!
Complimenti per ricette e foto!

Anonimo ha detto...

Ho fatto il cake di pasta...divino!!!Ieri sera cena a base di ricette di adina...e Claudio degustando la cucina si complimenta delle ricette e chiede a quando la prossima...
Vorrei provare con il cheese cake di rinetta, ti farò sapere come andrà...
Come inizio non è stato male, peccato che il tempo per dedicarsi alla cucina sia sempre troppo poco...Spero di vederti presto, magari a casa mia per visionare la collezione di liquori a me tanto cara...
Un bacio

Anonimo ha detto...

Grazie per la dritta sul matcha. Non vado da Katai da parecchi anni e probabilmente a migliorato l'offerta.
Soprattutto grazie per avermi dato modo di scoprire il tuo blog! Nico

Francesca ha detto...

un saluto goloso assapoprando con la fantasia questi cannoli superbi