lunedì 30 luglio 2007

semifreddo alle more e alle more alla menta


Ci risiamo con i miei stampini mousse. Ma questa volta la ricetta prevede un parfait, un semifreddo di stagione con le more. Al paesello, nel giardino di mia mamma, ne crescono un paio di rovi. Di fatto sono nel giardino della vicina :-) che però... essendo al mare... non le avrebbe sicuramente colte. Un peccato lasciare queste more marcire... no? E poi la vicina è amica della Giuly, sicuramente non mi rimprovererà per averne "rubacchiata" una manciata.

per circa 5 semifreddi
1 uovo e 1 tuorlo
200 ml di panna
100 g di cioccolato bianco
30 g di zucchero
una bella manciata di more
foglioline di menta
il succo di mezzo limone

Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco con un cucchiaio di panna. Frullate 2/3 delle more lisce, e le restanti more con 3-4 foglioline di menta. Fate gonfiare le uova sbattendole con lo zucchero. Montate la panna. Unite i due composti delicatamente. In metà composto versateci il frullato di more lisce, nell'altra metà il cioccolato bianco fuso e fatto intiepidire. Assemblaggio: mettete nello stampino il composto di more lisce e panna (io ho usato questi soliti che ho, ma potete usarne anche uno più grosso da plum cake, nel qual caso raddoppiate le dosi) e lasciate in freezer a rapprendere. Poi versateci la crema di cioccolato bianco e rimettete in freezer. Da ultimo fate uno strato sottile con il frullato di more e menta che, non avendo la panna dentro, resterà più sorbettino. Servite con delle foglioline di menta e alcune more.

21 commenti:

The Food Traveller ha detto...

Mi piace li'idea di fare i semifreddi multistrato. E' da un po' che volevo farne uno ... ma visto che per un mese sono stato senza cucina ... E visto che abbiamo ospiti nel week-end e vogliamo fare un dolce non troppo pesante, la tua ricetta arriva al momento giusto!

adina ha detto...

grazie e bentornato!! ...io non vedo l'ora di vacanza invece... poi questi semifreddi li puoi fare del gusto che vuoi, sono facilissimi! ciaoo!

loste ha detto...

Eccola là la ricetta per far fuori quei 3 rovi di more che nel giardino della suocera imperversano, dovrò fare anche marmellata, altrimenti muoio di parfait. Però faccio anche didattica passo la ricetta ai figli e la faccio fare a loro ;)
Ciao dai che presto andiamo tutti in vacanza.
Loste

Elena ha detto...

Mi aspettavo proprio una ricettina con qualche ingrediente del paesello e proprio in questi giorni mi chiedevo che cosa avresti portato a Milano da VI...pensavo a tante cose dell'orto della Giuly ma le more proprio non mi vennero in mente...Bellissima la ricetta, credo che la proverò anche questa, magari raddopiando le dosi per lo stampo di Lisa...Dai che le vacanze si avvicinano e la Sicilia ti aspetta!!Sai una cosa che potresti cercare in quell'isola, mio zio da lì mi portava sempre delle collane di fichi ripieni, tipo quelle d'aglio che si fanno ai bambini quando non stan bene, ecco qualcosa di simile ma fatte con fichi secchi ripieni, erano deliziosi, e poi mangiarli in compagnia sfilandoli dalla collana di filo era una cosa bellissima...vedi, vedi!!!Baci

apprendistacuoca ha detto...

che poesia...
di lato livello questa mousse!!
bellissimi anche i colori e il piattino con i ghirigori (giusto per usare un termine spoetizzante...) in tinta!

chiara ha detto...

Che spettacolo! Deve essere squisita...appena trovo un posto dove rubare more (quelle del supermercato non sanno di nulla!) la preparo!! :)

valeria ha detto...

Ahhhhh, QUESTE LE VOGLIO !! ... solo che ..scusare ignoranza abissale... sono una pivella delle mousse... gli stampini da mousse come sono fatti???
;-))) ciao, valeria

CoCo ha detto...

Adina io adoro le more in qualsiasi versione, la tua mousse sono sicura che gratifichi il palato almeno quanto la vista e le foto sono eccezionali

adina ha detto...

@giulia, il piattino è della mia mamma.. :-) sai quei servizi di nozze di un tempo che non si usano più? ecco, è tornato buono!
@valeria, se vai sotto, sulla mousse di mango e cioccolato, nei commenti viene spiegato bene come si usano questi stampini di mousse. non sono altro che degli anelli senza fondo di metallo che rivesto di carta forno. ma puoi usare uno stampo da plum cake, rivestito con la pellicola. la fetta sarà poi tutta a righe :-) ciao!!

The Food Traveller ha detto...

Io use anche lo stampo da plumcake di metallo per fare la forma rettangolare a grande.

franci ha detto...

ma che belli questi semifreddi, così coreografici!
a settembre devo assolutamente andare da Medagliani a comprare gli stampini così mi cimenterò anch'io in queste creazioni... :)
baci

Jelly ha detto...

Bellissime queste mousse a strati! Questo per me è un abbinamento fantastico. In un solo dolce hai messo tre ingredienti che mi piacciono tantissimo: cioccolato bianco, more (io adoro i frutti di bosco in generale!) e menta (bella fresca e profumata).
Sicuramente da copiare!!!

Gloricetta ha detto...

Beh anch'io copio e magari provo anche con altri frutti. Sono davvero deliziosi e bellissime le foto. Glò

la stirpe dei pisoli ha detto...

la stirpe vorrebbe assaggiare una delle tue leccornia almeno un volta...
prepara il menù e segnalo che quando uno dei membri ti viene a trovare vuole tornare soddisfatto.
E mi raccomando niente piadina :-)
Baci dalla stirpe dei pisolini...

Dolcetto ha detto...

I tuoi semifreddi sono sempre spettacolari!!! Questi poi sono da oscar! Mi sa proprio che è ora che mi compro anch'io gli stampini, mi fai venire voglia di provarci anch'io!
Ciao, buona giornata

Giovanna ha detto...

questa è la foto che... ha fatto trabboccare il vaso;) adesso ti scrivo!!!

Michela ha detto...

ti leggo, silenziosa perchè col boccone in bocca! :-)
Eh! L'educazione!
Stavolta ti commento per profondermi in complimenti, in piena standing ovation -per tutto il tuo blog- !

adina ha detto...

michela, grazie infinite!! ma mi meriterò tutto ciò? chissà.. faccio del mio meglio... buone vacanze!

k ha detto...

ma che belli questi semifreddi. continuo a dirmi che prima o poi mi cimenterò, ma mi manca il coraggio, oltreché gli stampini!!
brava come sempre :))

nightfairy ha detto...

Bellissimo!

Anonimo ha detto...

Lasciando perdere le tue ricette!!!!!!!!!vergogna!!come state????????un abbracio a te e Lisa!!!Buone vacanze....Pia de Bepin