lunedì 3 dicembre 2007

il boccone della regina (in pigiama)


Ma che fine fatte fare ai piatti che fotografate? Che rigirate mille volte alla ricerca della luce corretta, del colore più accattivante, che nel frattempo che li avete fotografati son sicuramente passati cinque, dieci minutini, e restano forse sì il piatto più bello, il piatto del re, ma spesso anche il più freddo... ecco, la mia zuppa del sabato, quella della foto, è stata regalata a Simona, che si è dunque pappata il boccone della regina, con tanto di cucchiaino in tinta, schiena dritta, braccia composte, risatina contenuta (ma addosso il pigiama!). Niente di meglio di un pranzo con le mie preferite!

zuppa di cavolfiore e crema di zucchine

un cavolfiore
1/2 litro di acqua
1/2 litro di latte
1/2 porro mondato
1/2 cipolla
1 patata
1 noce di burro salato
sale

per la crema di zucchine

olio extravergine, un filo
2 zucchine grosse
1/2 cipolla rossa
sale e pepe
qualche filetto di mandorla
grani di sale nero

Mettete in una pentola l'acqua, il latte, il porro, la cipolla, la patata e il cavolfiore a pezzi. Aggiungete due cucchiaini di sale grosso, coprite, fate raggiungere il bollore e cuocete circa venti minuti. Metteteci una noce di burro, e passate il tutto col mixer ad immersione fino ad ottenere una crema.
Nel frattempo tagliate fini fini le zucchine, e fatele rosolare per circa 10 minuti con la cipolla rossa in un filo d'olio extravergine. Salate e pepate. Non devono essere troppo cotte. Mettetele nel bicchiere del mixer ad immersione e riducetele in crema, che avrà una consistenza decisamente maggiore di quella della zuppa di cavolfiore.
Mettete la zuppa nel piatto (o nel bicchiere, il boccone della regina!). Riempite un sac-à-poche di crema di zucchine e decorate la zuppa. Finite con qualche filetto di mandorla, un paio di grani di sale nero delle Hawaii e un filo d'olio.

28 commenti:

stelladisale ha detto...

che bei colori, ma quanti tovaglioli, bicchieri, tazzine, ciotoline hai che sono sempre del colore giusto?
buon lunedì grigio

loste ha detto...

Allora se riesco a fare le foto in tempi che garantiscano il piatto caldo, lo regalo ad uno dei tre miei assaggiatori :) Se invece diventa lunga e perde l'attimo ... lo lascio per me :(
Ciao Loste

Francesca ha detto...

fortunata Simona con il suo regio boccone. Presentazione molto curata. Come varei voluto assaggiarlo :-P

Francesca

simo la regina in piagima ha detto...

la ragina col pigiama ringrazia vivamente del boccone. era succulento e degno della tua amica regina, nonostante il pigiama:-) (in relaà anche il mio pigiama è regale visto che viene da panjab:-))).
Grazie adina del we... e soprattutto...ho mangiato come una iena.
Voi che leggete il blog di adina...
A casa di adina se mangia proprio bene...
Orgogliosa si conoscere la mia chef preferita.

gerri ha detto...

buona, bella, limpida. gnam gnam!
quando pubblicherai la ricetta dei tuoi buonissimi pizzoccheri? questa è la stagione giusta... ciao!

Dolcezza ha detto...

che meraviglia adina!
le foto poi sono bellissime, in questo lunedi cosi' grigio e ventoso (almeno dalle mie parti!)ci vorrebbe proprio!!
un abbraccio!!

fiordisale ha detto...

Adina i tuoi post sono sempre strepitosi, le tue presentazioni sono irresistibili, invidio fortissimamente "simo la regina".

jolly0 ha detto...

oppppssss ho fatto caos col nick

scusa, scusa, scusaaaaaaaaaaaaaaaaaa

fiordisale

fabrizio ha detto...

complimenti adina prepari sempre dei piatti appetitosi.
belli da vedere e buoni da mangiare... nè che e vero simo?
buona settimana

simo la regina in piagima ha detto...

verissimo... è bravissima.
fate bene ad essere invidiosi di me :-)))
Oggi devo stare a dieta...assolutamente.

adina ha detto...

grazie a voi del super regalo invece!! ora mi devo assolutamente migliorare! altro che tungsteni vari dimenticati qua e là... :-))) ma cate, l'altra reginella senza pigiama?

The Food Traveller ha detto...

Semplice.
Gli altri hanno sempre i piatti prima e il permesso di mangiare. Io faccio qualche fotografia in una paio di minuti e prego che venga bene. Ma il piatto me lo mangio freddo.

La morale e' ... il blog e' uno svizio, il gusto una passione. Quindi se la foto viene bene e velocemente bene, altrimenti bene uguale! Io mica cucino per il blog!

fiordisale ha detto...

bè però si può trovare una piccola mediazione, no?
In genere talune pietanze, se fredde, sono ciofeche, e per le foto ci si impiega sempre quei 5 minuti fatali. Per quanto stia tentando di velocizzarmi, preparando la "finestra" e quant'altro prima, il piatto come minimo si intiepidisce, però in quel caso, dopo le foto, ripasso il piatto (così com'è) nel microonde alla max potenza per 10-20 secondi e per ora devo dire che è venuto perfetto (né secco né rovinato)
A volte, giusto per buttarla in ridere, mi è capitato di essere sola (che per una single direi ch'è piuttosto normale, ahem...) e scaricare le foto proprio nel mentre stavo mangiando ... e scoprire che le foto erano inguardabili ma la ricetta era venuta strabene.
capita, fa parte del divertimento, no?

fiordisale

adina ha detto...

mi trovo d'accordo con loste, con francesco, con fiordisale! :-) dipende sempre un po' dal momento, però anch'io in genere tendo a dare il boccone del re, se rimasto intonso dopo la foto, a cri. sennò mangio io. la pasta, talvolta, la riscaldo, il riso riscaldato mi piace meno, me lo mangio un po' così. agghindo un po' coi tovaglioli vari mentre cucino, e spesso mangio con accanto nella sedia fogli di cartoncino e colori vari! :-))

Sere ha detto...

Presentazione fantastica ... dev'essere straordinaria questa cremina! Ricetta rubata!
Smack

sciopina ha detto...

Bellissima foto. Bel tovagliolo ricetta strepitosa. Che dire di piu'?
Beh, le zuppe col pigiama sono le migliori..e io di pigiami e zuppe in questi giorni...ne so qualcosa.
bravissima
ciao
sciopina

k ha detto...

Pure io preparo prima tutto: tovaglioli, fogli, treppiede quando serve, luce... La pasta e il riso li fotografo alla veloce, il resto magari con più calma. Bello tutto questo verde speranzoso, fa bene all'umore!
baci

Bufalina.. ha detto...

c'ero pure io al banchetto reale chez Adina! ebbene, sì, io quella che non lascia mai commenti ma che segue Adina dalle retrovie... quella che viene sempre kazziata perchè non lascio mai un segno! però ADINA UBER ALLES.. cuoca perfetta e padrona di casa sublime! ogni momento se ne esce con qlc lecornia e prelibatezza... semplicemente Adina, l'originale!! Brava e grazie del we!!!! ps. il boccone della regina era buonissimo!

Alex e Mari ha detto...

Bellissima! Sembra un dessert per quanto è bella!
Beh, io spesso cucino moooolto al dente o cmq a metà cottura, fotografo e rischiaffo in padella/pentola :-)) E cmq anche io ho la casa invasa di cartoncini colorati! È la blogghite, credo sia normale! Un abbraccio, Alex

simo la regina in piagima ha detto...

c'è riuscitaaaaa... bufalina è lei. Primo messaggio. che onoreeeee!
adina...solo per te.
brava bufalina!

adina ha detto...

ehi, grazie a tutti!
ma, ma, ma, cosa vedono i miei occhi!! va bene che son miope, però.. è BUFALINA, quella lì che ha scritto?? proprio lei??? :-) l'altra mia preferita che non mi lasciava mai un commentino? wow! mi hai resa happy oggi! un abbraccio, come i salini!

The Food Traveller ha detto...

Si la preparazione io la faccio prima.
Ma la luce ... questa io non la ho mai.
Mi tocca mettere il piatto sotto i faretti dove ho il piano cottura elettrico (e si in Belgio ho dovuto rinunciare al gas) e pregare.
E la mogliettina mi da piu' o meno un minuto per fare la foto ... se non viene ciccia, nessun post e si rifa'.

adina ha detto...

francesco, non ti ho detto, ho fatto la torta di strachitunt e patate!! sempre per i miei ospiti del we! era super!! bravissimo! ora lo scrivo pure sul tuo blog. grazie!

simo la regina in piagima ha detto...

ma che buona quella tortina. A bufalina nulla, ma pisolina tanta.
Bravo francesco...poi quello "stracchittun" (come lo chiamo io) e lo sono divorato anche con la pizza bianca di via dei 4 venti :-)

The Food Traveller ha detto...

Ho visto ... non ho molto tempo per postare ma quanto e' utile che tutti i commenti mi arrivano via email.
Come ho gia detto ... il complimento migliore e' che l'hai fatta. Se e' anche piaciuto e complimento triplo!!!

Stasera uso alcuni tuoi suggerimenti un un risottino che ho letto in post recente e vedremo. Se ho tempo, metto su una delle cose che ho fato ieri ... ma questa settimana sono pieno pieno pieno :-(

Moscerino ha detto...

Proprio oggi parlavo delle foto con mio marito (nonchè fotografo più o meno volontario...),dopo aver scoperto il segreto dei cartoncini (ebbene si io non lo sapevo e invidiavo i vostri sfondi colorati!ora ne ho comprati una dozzina..)Noi dividiamo anche quello: se c'è da fotografare si aspetta tutti e due (sarà che siamo sposati da poco...)ma proprio per questo spesso si va per le spicce,che tanto la luce qui è inesistente!

Moscerino ha detto...

dimenticavo..bellissima foto (e c'erano dubbi???), deliziosa coppetta, bellissimo tovagliolo (invidia...)e ottima ricetta!
@ The food traveler dico che ti capisco per me è uguale,e uso pure io i faretti di cucina,anche perchè cucino quasi sempre la sera :-(

Lory ha detto...

Fantastiche foto,che te lo dico a fare,io amo le verdure!
Un bagnetto lo farei molto volentieri ;-))