martedì 22 gennaio 2008

intermezzo veloce



Vogliate perdonare un post rapido quanto il tempo di una merenda! :-) Ricetta tratta da una delle tante leçons de pâtisserie di C. Felder, questi crackers sono 1) facili da fare, 2) buonissimi, 3) carini e cicciottosi. Li aggiungo quindi agli altri che avevo fatto. L'impasto rimane solo un pochino più morbido, e sono meno croccanti dei crackers normali. Restano friabili, questa credo sia la parola che meglio li contraddistingue. La ricetta originale prevede del piment d'espelette sopra, io ho usato una comune paprika, giusto per dar sapore. Ma il fleur de sel questo sì, è super!

150 g di burro morbido
150 g di farina setacciata
150 g di parmigiano grattugiato
1 uovo intero
20 g di fior di sale
2 pizzichi di paprika

Mettete il burro ammorbidito, la farina e il parmigiano in un recipiente, aggiungete l'uovo intero, mescolate la pasta con una spatola. Avvolgete la palla con il film alimentare e ponete in frigo circa 30 minuti (anche di più). Distendete successivamente la pasta col mattarello su un foglio di carta forno, tagliatela già a rettangoli e cospargete con il fleur de sel e la paprika. Cuocete in forno a 180° per 15 minuti. Lasciate raffreddare un po' prima di assaggiare.

26 commenti:

Adrenalina ha detto...

Ma allora il fleur de sel è una mania in questi giorni!!! Pure io postato oggi eheheh
Buoni questi cracker...che a chiamarli così mi pare riduttivo!!!

elisa ha detto...

caspiterina..sembrano proprio buoni..semplici semplici..baci!

aracoco ha detto...

Sembrano buonissimi!

salsadisapa ha detto...

ah ma che belli! e poi son senza lievito: ideali per me che so' impedita co' le lievitazioni e c'ho un forno pessimo... lo chiamo "lo sgonfiatutto" :-(
ciaoooo :)

caravaggio ha detto...

mi piace molto il tuo intermezzo veloce,se lo farò certo non lesinerò su paprika, se ti và ripassa x se sei stata in sicilia avrai mangiato il pesce di cui ho postato ricetta buona serata

sciopina ha detto...

Bellissimi questi salatini gonfiotti...
ciao..
sciopi'

Giovanna ha detto...

prima di tutto scusa se non passo da un po ma sono davvero in periodo incasinatissimo...
E poi .. quante belle cose ho trovato!!! il meme è carinissimo... e tu hai una faccia davvero rassicurante. Le ricette sempre interessanti, questi biscottini li faccio di sicuro, non adesso però, che devo mettermi un po a dieta. Spero che realizzerai i tuoi progetti, leggo che ne hai tanti e positivi
In bocca al lupo
Ps:grazie per il passaggio al blog di mio marito (credo che sia un vezzo passeggero)

Alex e Mari ha detto...

Buoni buoni! Che dici, nell'impasto ci si potrebbero mettere anche - che so - dei semi di papavero? Bel primo piano di questo intermezzo :-)
Ciao, Alex

Mariluna ha detto...

Grazie per la tua visita, ricambio accettando volentieri un cracker caldo, non riesco ad aspettare che di raffreddi. Li provero' con le piment d'espelete e le fleur de sel.Buona giornata

k ha detto...

Ma dai. Li faccio così da mesi (senza paprica e col sesamo)... e non sapevo fosse una ricetta di Felder!. Cmq è vero, sono buonissimi :-P

monique ha detto...

adina ma anche tu hai trovato il fleur de sel all'eselunga?? io li sto girando tutti senza successo...help me!

Marika ha detto...

Mamma mia che mazzata quei 150 gr di burro ... li proverò, ma con qualche modifica. So già che non saranno altrettanto buoni ... però tentar non nuoce!
Marika

The Food Traveller ha detto...

Sembrano semplici e gustosi. Da provare subito.

Dolcetto ha detto...

Cavoli sono davvero velocissimi! Perfetti per un aperitivo tra amici... mi stampo anche questa!
Baci

enza ha detto...

evviva, tra qualche settimana devo fare una cena per delle persone importanti e questi sono PERFETTIIIII

Aiuolik ha detto...

Il fatto che siano velocissimi da preparare mi ispira tantissimo, li voglio provare!!!

Ciao,
Aiuolik

Tatiana ha detto...

bella ricetta col fleur de sal da fare col dolce di adrenalina :)

Dolcezza ha detto...

questi mentre studio mi vanno via che un piacere...un abbraccio cara!

Il gatto goloso ha detto...

da provare....veloci e sfiziosi!
Grazie della ricetta.... :-)

Claudia ha detto...

come si fa dimmi come!!!!
ad aspettare che si raffreddino prima di assaggiare?
;)
bacetti golosi
Cla

( ^^)/ ha detto...

Eccomi a ribadire che è una ricetta stupenda e che dovrò provare! Oltre tutto semplice.
Grazie mille ciao 0_0Tina

CoCò ha detto...

E questo intermezzo per mi fosse sfuggito! meravigliosa anche la foto

NIGHTFAIRY ha detto...

Sfiziosissimi!!!

LaGolosastra ha detto...

Buoni, da provare!
Potrebbero risolvere un aperitivo improvvisato... ma per chi non dispone di fleur de sel nella dispensa? Consigli?
Grazie e complimenti...
Cricri

LaGolosastra ha detto...

...grazie grazie, proverò al più presto!

cicalarauca ha detto...

ahimé, ecco un altro libro a cui far spazio sull'affollato scaffale :-)))
Colpa di Silvana Colosio che, mandandomi il Piment d'Espelette (che mi serviva per certi chutney della Ferber), mi ha indirizzata a questo blog fatale!
Vado a dire due parole al burro di Vipiteno, ché si ammorbidisca un pochetto, e a un parmigiano sublime poco lontano. Il sale sarà quello Himalayano.
Grazie per aver diffuso questa tentazione, credo che ti chiederò i danni, eh!!!