giovedì 24 gennaio 2008

pollo impanato all'avena ripieno di broccolo fiolaro



Ve lo ricordate il broccolo fiolaro? E il mio esperimento con l'avena? Vi avevo detto che ci avevo impanato il pollo anche, no? Eccolo. Sembra uno di quegli intrugli surgelati, croccole, crocchette, sofficetti, ecc... ma è tutto home made! Ho fatto altri esperimenti con l'avena anche, ve li proporrò prima o poi, quando non saranno più esperimenti ma cose che posso proporre. :-)
Qui non vi indico le quantità, ognuno faccia al caso proprio.

petti di pollo sottili (anche fettine di tacchino vanno bene)
broccolo fiolaro (o altro tipo)
poco burro
fiocchi d'avena
farina
uovo
olio per friggere
sale, pepe, peperoncino

Procedete con il broccolo fiolaro, prima sbollentandolo in acqua salata, e poi ripassandolo in una noce di burro, con sale, un pizzico di peperoncino e pepe. Con la mezzaluna tagliatelo finemente e riempitevi le fettine di pollo. Ripiegate il pollo come fosse un involtino, avendo cura che il ripieno non fuoriesca. Passatelo poi nella farina bianca, nell'uovo sbattuto e, infine, nei fiocchi d'avena. Friggete in abbondante olio d'oliva caldo. Solo alla fine salate il tutto.

30 commenti:

Aiuolik ha detto...

Che bello, altro che quelli surgelati! Lo voglio proprio provare!

Ciao,
Aiuolik

Mariluna ha detto...

Il broccolo fiolaro!!!!, non credo di averlo mai conosciuto o forse, anzi sicuramente in Francia lo chiamano in modo diverso, con gli spinaci é uguale? Baci

adina ha detto...

mariluna, no.. lo spinacio è diverso proprio. a parte che si riduce tantissimo in cottura, mentre il broccolo rimane più intero, il sapore poi.. lo spinacio è ferroso, questo no. se devo farlo assomigliare a qualcosa, è tipo una cima di rapa. ciao!!

Gnocchetto al pomodoro ha detto...

La spinacina home made è meravigliosa...niente male è anche l'impanatura con il sesamo..con l'aveva devo sperimentarla..grazie mille della visita..a presto cara adina!!

salsadisapa ha detto...

'na favola oh!
senti ma l'avena crocca dopo la cottura? e se cuocessi in forno?
ciao :-)

adina ha detto...

l'avena crocca sì!! resta tutto un croccantume buonissimo. con un filo di sale sopra, ottimo! in forno anche, secondo me può venire. prova dai, così poi cuocio anche io al forno. (ci ho impanato anche il merluzzo così.. :-))) ma ho preferito il pollo alla fine)

Chef Vellino ha detto...

Complimenti per la scelta delle materie prime,in particolar modo per il broccolo fiolaro specialità Vicentina di Creazzo per la precisione,un vegetale eccelentissimo.

marcella candido cianchetti ha detto...

mi piace mi piace buon fine settimana

max - la piccola casa ha detto...

molto, molto bello questo piatto! lo voglio provare, anche se sarà un problema trovare il broccolo fiolaro qua.

CoCò ha detto...

Una volta avevo fatto qualcosa di simile con il sesamo, le crosticine croccanti mi mandano in visibilio

elisabetta ha detto...

Ma questi esperimenti con l'avena sono dei veri successi!

Cookie ha detto...

Ciao Adina! Sei stata nominata!
C'è un premio (virtuale) da ritirare nel mio angoletto. Ciao!

Mariluna ha detto...

Carissima, grazie per la precisione riguardo al broccolo, ti volevo dire che ti ho nominaton per il premio You make my day. Baci

Claudia ha detto...

ah finalmente non è il solito pollo!
:*
Cla
p.s.è molto invitante

elisa ha detto...

ma lo sai che mi ispira parecchio?Altro che fish&Croc..brava!

sciopina ha detto...

QUanto e' croccantosamente sano!!!
baci
sciopina

Anonimo ha detto...

mi chiamo licia ho visto una tua vecchia ricetta della torta alle arance ( novembre 2007) scusa la mia ignoranza ma vorrei capire, le arance vanno sbucciate e cotte intere o la buccia la devo lasciare per poi toglierla dopo?
grazie... altro consiglio... ho da poco la pentola fornetto ( quella che va sul gas per intenderci..) che dici potrei provare a fare la torta in questa pentola...?

k ha detto...

Ciao cara, passa da me a ritirare un piccolo premio quando hai tempo! In altre parole: ti tocca un altro meme :-P
:***

sciopina ha detto...

Ciao Adina hai un premio virtuale da ritirare..passa a trovarmi
ciao
sciopina

Anonimo ha detto...

Bella la tua ricetta... mi piace un sacco.
Ciao.
Orchidea

fiordisale ha detto...

hai vinto un premio... vieni a prendertelo
fiordisale

Dolcienonsolo ha detto...

Hai proprio ragione a prima vista sembrano le croccole ma, non hanno proprio niente in comune.
E' una bella variante di come cucinare il solito petto di pollo.
Francesca

Alex e Mari ha detto...

Proprio ieri ho trovato le cime di rapa qui in Germania - praticamente un miracolo. Quindi un polletto farcito non me lo toglie nessuno. Ma per ovvi motivi dovrò rinunciare all'impanatura :-(
Buona domenica, Alex

afrodita ha detto...

Nominata!

monique ha detto...

davvero bello e dev'esser buono!io l'avena l'avevo presa per farci colazione ma non mi va proprio giù...devo provare questo uso innovativo!!

Claudia ha detto...

Marò Adina, quanti premi hai ricevuto?
fai +1 và!
adoro passare dal tuo blog, è uno di quelli che mi riempie la giornata, è uno di quelli che non tralascio di guardare, come fare se no?
:*
Cla

Moscerino ha detto...

adina cara ti ho premiata pure io!!!!!! ma tu sei tra quelli che ne ricevono a dozzine!!! :-P
te li meriti tutti!!!

valli ha detto...

Adina???
ma è davvero il tuo nome???
perchè io ne conosco una e pensava di essere l'unica a chiamarsi così...
bellissimo il tuo blog!!!! prenderò sicuramente spunto per tante ricette...

Tatiana ha detto...

Interessante questa versione da provare:)))

campo di fragole ha detto...

Ciao ho appena scoperto il tuo blog. Mi piace molto! ho letto che alcuni ti hanno definita rigida...non so a me il grigio piace molto, lo trovo molto elegante e le foto sembra che spicchino bene fuori.
Questa ricettina del pollo mi e' proprio piaciuta. Non amo molto mangiare la carne e nemmeno il pollo...pero' questa tua ricetta lo renderebbe un po' piu' appetibile ai miei occhi. Continuo la visita...se non ti dispiace. Besos