domenica 24 febbraio 2008

marmellata di ananas, vaniglia e anice


Eccomi qua, dopo breve pausa. Ogni tanto serve, per raccimolare forza, idee, e concentrarsi su ciò che nella vita riveste maggiore importanza. Poi abbiamo finalmente traslocato con lo studio, almeno dieci giorni di fatiche, ancora non terminate. Ma adesso, nonostante il tutto sia ancora in fase assolutamente provvisoria, nonostante lo scanner non sia a pennello, il programma della contabilità non funzioni per nulla, io sia indietro con le scadenze e mi toccherà lavorare la notte questa settimana, devo ammettere che guardare fuori dalla finestra immensa della mia stanza e vedere una luna piena e tronfia sopra dei palazzi bellissimi mi rende orgogliosa a tal punto che tutto il resto passa quasi in secondo piano. Perché la luna è la mia amica di sempre, ve l'avevo mai detto? :-)
Torno con una ricettina facile, che però mi ha dato una grande soddisfazione. Un po' perché le marmellate non le avevo ancora provate a fare, un po' perché credo mi sia venuta bene, almeno a me piace! :-) Ha la consistenza bella, con i pezzi di frutta, non gelidificati ma morbidi. I consigli e l'ispirazione li ho presi da un numero di Saveurs, dove Corinne, che assieme a Gil gestisce il Domaine de la Cavalière nella regione delle Alpilles francesi, insegna come fare le confitures d'estate e le truffes d'inverno. Ciò che più mi ha colpito è stato il suo metodo: mai coprire la marmellata che bolle, mescolarla sempre, raschiare le pareti col cucchiaio di legno, là dove s'annida la pectina della frutta, non schiumare, ma far assorbire piano piano, non aggiungere stabilizzanti artificiali, è sufficiente il succo di un limone o i semi di quest'ultimo fatti macerare in un po' d'acqua, aggiungere solo alla fine qualche spezia. Forse sono consigli che tutti sanno, ma per una dilettante delle marmellate come me, sono stati preziosi. Io avevo dell'ananas che mi era rimasta, per cui ho pensato di trasformarla in marmellata aggiungendo dei semi di anice.
Ne ho fatto solo un vasetto, moltiplicate le dosi se volete farne di più.

500 g di ananas tagliata a pezzetti
150 g di zucchero
mezzo bastoncino di vaniglia
un cucchiaino di semi di anice
mezzo limone

Fate macerare l'ananas a pezzetti con lo zucchero un paio d'ore. Spremete mezzo limone, tenete il succo, e fate macerare i semi in un bicchiere con un dito d'acqua. Portate a ebollizione la frutta e la stecca di vaniglia mescolando bene per circa un'ora, non schiumando, fintanto che la schiuma si è assorbita. Togliete la vaniglia, versateci l'acqua dove avete fatto macerare i semi del limone, date due giri col mixer a immersione, non frullando tutto, solo un po' (l'ananas è un frutto che tende a restare compatto), e metteteci i semi d'anice. Quando il composto non fila più sul cucchiaio, abbassate il fuoco, e aggiungete il succo del limone. Versate la marmellata ancora calda nei vasetti puliti e lavati, riempiendoli bene, chiudete e girateli sottosopra tutta la notte.

30 commenti:

Maryann ha detto...

What a beautiful color! :)

franci ha detto...

Bentornata! complimenti per le foto, davvero bellissime...
baci

stelladisale ha detto...

un ritorno alla grande, che bel colore, e che accostamento particolare l'ananas con l'anice, non riesco ad immaginarlo, bacioni :-)

Mariluna ha detto...

Finalmente, ben tornata, auguri per il trasloco e bon courage, bel colore e sicuramente deliziosa marmellata. Con affetto Mariluna

mike ha detto...

che bello risentirti..poi la marmellata è veramente una sodisfazione,l'adoro la mattina spalmata in una bella fetta di pane casereccio.bacio e bentornata

elisabetta ha detto...

Cominciavo a darti per dispersa... ritorni portando un autentico raggio di sole!

Kja ha detto...

Ananas e vaniglia deve essere un accostamento buonissimo! Magari con una fetta di pan brioche...Solo mi chiedo perche`non incidere la stecca per il lungo e grattare sulla frutta i bei semini neri prima di aggiungerla in pentola :)

Lory ha detto...

Eccolaaaaaaaa ;-))
Bentornata!
Bella davvero questa ricetta,io ne ho ancora dell'anno scorso,ho aggiunto delle pesche,al naturale nn l'ho ancora provata,perciò bisognerà provvedere,ci vediamo ehhhhhhh ;-))
Una strizzata grande grande!

adina ha detto...

buongiorno a tutti!!!! grazie davvero. spero di continuare con ritmo. :-)
@kja, ci avevo pensato, ma temevo che la vaniglia fosse troppo invasiva poi, già l'ananas è dolcissima di suo. :-)

dolcienonsolo ha detto...

Bentornata, mi piace questa marmellata!!!

Anonimo ha detto...

...magfi presente. Ti segue!

Christian ha detto...

buonissima, l'ho assaggiata! :-)

sandra ha detto...

bentornata Adina!!
Traslochi pesanti? Ne so qualcosa.. ma se stai un pò in cucina ti rilassi!
Buona settimana

Cookie ha detto...

Bentornata! non ti invidio il trasloco, ma questa marmellatina...
Buona giornata!

The Food Traveller ha detto...

Ciaooo!
Bella la marmellata, una cosa cha non ho mai fatto.

Buona settimana di lavoro e non ti stressare troppo! Io ho ancora qualche settimana facile facile, poi nuovo lavoro ... bye bye tempo libero :-(

k ha detto...

uuaauu che belle foto. mi limito ai colori perché i sapori in questi giorni non li sento proprio :-( Speriamo di ripigliarmi per domenica! baci

caravaggio ha detto...

che bontà insolita dev'essere buon inizio di settimana

Monique ha detto...

bentornata alla grande l'hanno già detto..bellissime foto e bella l'idea!io ho fatto un po' di disastri con il primo tentativo di marmellata..mi devo riprendere prima di riprovare..!

Alex e Mari ha detto...

Bentornata con questa bellissima marmellata. L'abbinamento con i semi di anice mi incuriosice molto. Buona settimana, Alex

Anonimo ha detto...

Ecco il raggio di sole che ci voleva in questo grigio e uggioso lunedì di febbraio...Bentornata Adina!!!Baci, Elena

maricler ha detto...

Adina cara, finalmente! Peccato per l'anice che proprio non sopporto, però la marmellata di ananas e vaniglia sembra proprio buona. Se trovo la ricetta la posto, però se vuoi sperimentare marmellate ti consiglio quella di albicocche e cardamomo (non proprio piena stagione) da abbinare con una mousse al cioccolato... Bacio!

Sere ha detto...

Abbellaaaaaaaa... t'ho visto sai sul Glamour!!!!! ^_^

Super rientro, con i colori dell'estate!!!
Un baciotto

Moscerino ha detto...

ciaoooo ci mancavi un sacco!!!!! umm...ho visto che parli di trasloco dello studio...tra qualche mese toccherà anche a me...paura!!
nemmeno io ho mai fatto la marmellata, e tutte quelle cose che hai scritto io mica le sapevo! perciò grazie di averle scritte
P.S:ti ho vista su glamour...complimenti!

adina ha detto...

ma grazie grazie!! che vergogna che mi avete visto tutti su glamour! :-)) carina l'idea però, no? ora mi son lanciata con le marmellate, proverò a farne altre! ma, secondo voi, questa adesso, con cosa la abbino? pane a parte intendo... un dolce? una crostata ci può stare? :-)

NIGHTFAIRY ha detto...

La marmellata all'ananas mi attira molto!Buon inizio settimana :)

bcommebon ha detto...

Simplement… savoureux et délicat…

Fico e Uva ha detto...

bentornata! e che ricetta particolare.. una marmellata così non l'ho mai assaggiata...

fiordisale ha detto...

ma BENTORNATA ciccia, mi sei mancata un sacchissimo!
ero passata come faccio sempre per cercarti, che quasi stentavo a credere ai miei occhi.
ne approfitto per
dirti che ho cosa carina da farti vedere, viè un po' da me!

fiordisale

salsadisapa ha detto...

veramente favolosa.... mi eri troppo mancata! :-)

Michiko ha detto...

arrivo qui seguendo una traccia di una notte d'estate, e scopro una ricetta favolosa e una donna... altrettanto! ;) Proverò la tua ricetta, intanto la ri-bloggo, e - Grazie!