lunedì 16 giugno 2008

sorbetto al cetriolo



Oggi tax day? E per me la liberazione.. o quasi del tutto. Piove ancora, ma non importa. Con venerdì una parte di me s'è rilassata e così serviva festeggiare, no? Quindi, in vista di questa stagione che diventerà calda dal 20 giugno (dicono), in cui finalmente potrò mettermi i miei sandali violetti (speriamo), e portare fuori sul balcone di 1mx1m il tavolino di 45cmx45cm (chissà!), ho preparato un sorbetto. Esperimento, visto che la ricetta un po' scopiazzata da un Elle à table di qualche tempo fa è stata quasi interamente riadattata (ma voi, le ricette sulle riviste, le trovate sempre giuste? a me spesso pare che non abbiano molto senso... se tra gli ingredienti dice un mini concombre, e poi invece usate i 500 g de pulpe de concombre, mi chiedo come potesse essere mini quel cetriolo... che io ne ho usato uno non esattamente mini, ed erano solo 140 g di polpa!). Ad ogni modo, con le mie dosi, il sorbetto mi ha dato grande soddisfazione.

140-150 g di polpa di cetriolo
qualche fogliolina di nepitella (o menta)
mezzo limone
180 ml di acqua
90 di zucchero

Lavate bene un cetriolo e privatelo parzialmente della buccia verde (io ne ho lasciato solo alcune parti, per avere l'effetto un po' più verde). Riducetelo a pezzettini, usando magari la grattugia con le lame più larghe. Con un rigalimoni tagliate la buccia di mezzo limone, poi spremetene il succo. Portate a bollore l'acqua con lo zucchero, le scorze e il succo del limone. Spegnete e fate intiepidire. Nel frattempo tagliate le foglioline di nepitella, ben lavate, aggiungetele al cetriolo sminuzzato e, da ultimo, versateci lo sciroppo di zucchero. Se avete la sorbettiera, potete fare a questo punto il sorbetto. Se non l'avete, come me, mescolate bene gli ingredienti, poi versate il tutto in un contenitore di plastica, un tupperware per esempio. Ponete in freezer e di tanto in tanto, con una forchetta, raschiate il composto. Otterrete così un sorbetto freschissimo. Il sapore ricorda lontanamente il cetriolo, la nepitella col limone prevalgono, e lo rendono frizzante. Idee per servirlo? Da solo l'ho assaggiato e mi è parso ottimo come digestivo, ma potete anche accompagnarlo a delle fragole a pezzettini, oppure a un'insalatina di pomodori e feta, o con del pesce crudo? O un tonno scottato?

27 commenti:

Anonimo ha detto...

Interessante sorbetto... belle foto.
ciao.
Orchidea
www.viaggiesapori.blogspot.com

Anonimo ha detto...

Uuuu sono la prima!!!
Finalmente hai prodotto! Anche se a me il cetriolo non piace... magfi

Anonimo ha detto...

No, non sono la prima. Questo sopra mi ha preceduto di pochissimo. Che vuole? magfi

Saretta ha detto...

Deliziosa questa ricetta, così come la presentazione...sei maestra!E sai che riconosco la tovaglia?Adorabile.
Complimenti anche per la partecipazione, davvero carina.
Avrai anche pocoi tempo ma sai sfruttarlo benissimo.Ora ti auguro più spazio per te styessa e per dare forma alla tua creatività.E che arrivi il soleeeeeeeeeeeeeee
Un bacione
saretta

Sere ha detto...

Wow bambolina, che bel ritorno estivo che hai portato in tavola... un bacione..

salsadisapa ha detto...

grande adina! mi sono troppo mancate le tue ricette, un po' come mi è mancato il sole ;-(
bentornata :-DDD

isabella ha detto...

JackJack è pazzo per i cetrioli e il gelato... accontento la creatura ?

Dolcezza ha detto...

questo è veramente ma veramente light...!e io che speravo di trovare qualche carboidrato qui da te!;) scherzo, un abbraccio!

Monique ha detto...

ciao adi!!bentornata!!ma sai che non ti facevo commercialista?!non ce l'hai la faccia cupa cupa come loro!scherzo...bellissime foto,mi sei mancata!

The Food Traveller ha detto...

Che bella ricettina estiva!!!!

Gialla ha detto...

Mmmm... un sorbetto verduroso... mi mancava! è da provare sicuramente!!!
P.s. Bentornataaaaaaaaaaaa
A presto
Gialla

sciopina ha detto...

Bentornata in rete e complimenti per questa granulosa freschezza...
complimenti anche per la furtiva...un pezzo soave, malinconico e difficilissimo del repertorio tenorile...

Alex e Mari ha detto...

Bentornata innanzitutto! Ho il cetriolo, ho la menta e anche la nepitella! Manca il sole, ma appena arrivo lo provo. Deve essere molto rinfrescante.
Splendida la presentazione.
Ciao, Alex

Spilucchina ha detto...

Bentornata Adina! E che gran rientro! Questa ricetta è davvero sfiziosa e le foto sono fantastiche!
Per qunato riguarda le ricette delle riviste, hai ragione, spesso sono un po' scombinate! Ma i libri non sono da meno...

VANESSA ha detto...

wow che bel sorbetto sa proprio d'estate è perfetto!!!!!e che bei bicchieri!!!! al posto del cetriolo ci posso mettere qualsiasi tipo di frutta?che dici?

Aiuolik ha detto...

Non avrei mai pensato a un sorbetto di cetriolo...però sai che invece l'idea mi ispira?

Ciaooo,
Aiuolik

Elisa ha detto...

Bellissime le foto, ma perche' non ne fai un formato piu' grande? Meritano davvero. Particolare anche la ricettina, magari me la lascio per dopo il 20 giugno che con 15 gradi mica ne ho tanta voglia! (In 20 giorni e` la seconda volta che prendo l'influenza, ma ti pare? Manco d'inverno!)

Stasera riprovo, eh? E poi vi faccio sapere...
Bacio!

franci ha detto...

Rientro in grande stile! le foto sono veramente belle... complimenti!
e speriamo davvero che dal 20 arrivi il caldo, io non ne posso più!!!!
baci

Dolcetto ha detto...

Sei sempre originalissima!!! Comunque anch'io la maggior parte delle volte non mi trovo con le ricette delle riviste, alcune volte perchè proprio gli ingredienti sono fuori di testa, altre volte perchè sono troppo calorici... ormai finisco sempre per prendere l'idea, come fai tu, e poi fare a modo mio...
Incrociamo le dita per il caldo... qua ci sono 12 gradi, non se ne può più!

Pippi ha detto...

il sorbetto è eccezionale e le foto e la presentazione davvero molto fashion! ;-) bravissima! un bacio Pippi

stelladisale ha detto...

ci si congela solo a guardarlo... ma come fa ad essere digestivo, sono l'unica che non lo digerisce, il cetriolo??
e chi le compra più le riviste con tutte ste ricette nei blog...

adina ha detto...

stella, non sa di cetriolo sai? la nepitella conferisce un sapore particolarissimo, di erbe digestiva. :-) inoltre c'è il limone, con la sua scorza, freschissimo. mi piacerebbe fartelo assaggiare! porca l'oca.. stasera ho degli amici a cena, se non lo finiscono giovedì te lo porto! :-))
vanessa, sì, con tutta la frutta puoi farlo. di anguria è buonissimo per esempio! ma allora meno acqua, che già l'anguria ne contiene molta di suo.
ciao a tutti!!

anna ha detto...

Come ti capisco. Anche io vorrei metter fuori il mio piccolo tavolino e la mia bellissima sdraio... :D...che p....
Bello sto sorbetto, mi piace molto il colore, purtroppo mi associo a Stella digerisco poco questo tipo di vegetale...quindi sono disponibile anche io al test di giovedì...bacioni

ROBERTO ha detto...

interessante questo sorbetto e molto bello il blog...e le foto anche molto belle se ti va vieni a vedere il mio baci roberto
http://www.myart-robertomurgia.blogspot.com/

Serendipity ha detto...

Veramente interessante questo sorbetto...sa davvero di estate! (e speriamo che arrivi sul serio questa volta!)

Carla ha detto...

Bellissimo sorbetto e foto strepitose:)
CArla

comidademama ha detto...

bellissima idea!