martedì 17 giugno 2008

un classico di sempre: semifreddo al caffé



Vogliate perdonare se da qui in avanti ogni tanto posterò delle ricette più semplici, più classiche. Lo faccio per Lisa, mia sorella, e Simone, il suo ragazzo, che fa la spesa e si adopera per accogliere gli amici. Da poco vivono in una casetta nuova, con una cucina nuova, e Lisa, che al contrario di me mangia poco e cucina poco ed è magra e fa spinning ed è ginnica, ha deciso di migliorarsi in cucina. Quindi, dopo la panna cotta e la cheese cake, adesso credo che potrà cimentarsi anche in questo semifreddo. :-) Poi fammi sapere se viene, eh? In questo mio dolce, la fa da padrona lo stampino della Silikomart che, da solo, conferisce tutta la bellezza del semifreddo. Ma potete anche farlo in uno stampo da plum cake.

300 g di panna fresca
3 tuorli d'uovo a temperatura ambiente
3 cucchiai di zucchero
2 tazzine di caffé amaro e intenso
cacao se desiderate

Prima cosa fate il caffé e fatelo raffreddare. Montate la panna e tenetela in frigo. Montate i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare chiari e spumosi. Aggiungetevi il caffé freddo e la panna montata. Mescolate il tutto con delicatezza, con movimenti dal basso verso l'alto. Bagnate uno stampino in silicone d'acqua fredda (oppure rivestite uno stampino da plum cake di pellicola) e versateci il composto. Mettete in freezer per almeno sei ore. Sformate delicatamente e servite o con del cacao, o con del cioccolato fuso caldo. Potete anche metterci dei chicchi di caffé ricoperti di cioccolato dentro. Così fa croc.

E questo qua sotto è come si presentava il cielo oggi a Milano, attorno alle 17.......... ma domani il meteo dice sole!!!! e io sono fiduciosa. E W l'Italia che stasera ha passato il turno agli Europei!!!!!

45 commenti:

lenny ha detto...

Il semifreddo è a dir poco maeraviglioso e suggestivo.
Trovo ottima l'idea di postare ricette semplici che posso andare bene per chi ha poca esperienza ai fornelli ed intende "crescere", ma anche per chi, pur essendo "ferrato" molto spesso ha poco tempo a disposizione e non vuole rinuciare a gustare un preparato home made.
Buona giornata

Emanuela ha detto...

Ciao Adina,
ti leggo tutti i giorni anche se non ho mai postato un commento e ti faccio tanti complimenti per il blog.
Oggi ho scritto per 2 cose:
1. EVVIVA GLI AZZURRI
2. Domanda sugli stampi Silkomart. Io ne ho due e una volta ci ho fatto una panna cotta. Ho avuto problemi però a sformarla. Ho immerso nell'acqua calda per alcuni minuti, ma la parte superiore non si voleva staccare proprio. Tu come fai?
Grazie.
Ciao e ancora complimenti...a te per le tue ricette e all'Italia!!

Sere ha detto...

Ma che ritorno strabiliante... tutte le mattine trovare una tua ricettina è bellissimo!
Beh, sarà pur semplice, ma a me piace un sacchissimo!!!
Da provare.

Baciotto

Monique ha detto...

grande adi!!che bellezza sto semifreddo!!!e...incredibile ma vero...oggi il sole illumina le strade di milano!!giuliacci c'ha preso!baci

Anonimo ha detto...

...com'è che fa il chicco di caffè ricoperto al cioccolato?!?...meraviglioso il semifreddo, da provare non appena esce definitivamente il sole e l'aria si scalda un poco...Grazie per la mail di ieri, rispondo presto in privato.Buona giornata, Elena

CoCò ha detto...

Adina finalmente tante belle novità nel tuo blog, passavo e restavo sempre più sconsolata, quello stampo ce l'ho anch'io ancora intonso, bisogna che lo provi con la tua splendida ricetta

Camomilla ha detto...

Ciao Adina! Complimenti per questa meraviglia!! Bella l'idea dei chicchi di caffè ricoperti di cioccolato... ho già l'acquolina in bocca!!!
Baci

Anonimo ha detto...

A vedere non pare così semplice. Chissà se Lisa riuscirà? Io ci provo! magfi

franci ha detto...

Meteo azzeccato: sole sole sole!! quindi questo semifreddo cade a fagiolo!
baci

panettona ha detto...

ciao, bellissimo il tuo blog, le tue foto, le tue ricette...
complimenti!!!
grazie per la visita e a presto!
panettona

Anonimo ha detto...

...secondo me Lisa riuscirà a fare questo dolce, ne sono certa, ha delle doti nascoste notevoli e quando s'impegna raggiunge facilmente il suo obiettivo...Baci a magfi!Elena

salsadisapa ha detto...

che buono adina.. vedi che brava sorella ha tua sorella? ahahahh :-)
lo stampo è bellissimo! domanda pratica... quanto è largo il tuo stampo?

dolcienonsolo ha detto...

In questa foto si intrevede la morbidezza di questo semifreddo...che voglia||

adina ha detto...

@lenny, mi trovi d'accordissimo su quello che hai scritto sai?
@emanuela: io per estrarre il semifreddo non l'ho messo sotto l'acqua calda... ma nemmeno ci metterei la panna cotta. Ti dirò, la panna cotta non ho mai provato a farla con questi stampi in silicone. Ho provato a fare un budino di mandorle, che vedi più sotto, e in effetti ho fatto un po' fatica ad estrarlo, però non è venuto male il risultato. Credo semplicemente che serva fare pressione con le dita delicatamente, in modo da far staccare budini o semifreddi dalle pareti.
@sere: già vuoi una ricetta tutte le mattine??? non so se riesco.... già domani, che metto? :-)
@salsinadisapa: il mio stampino sarà un... diametro 18? credo di sì. non è enormissimo.
@magfi: prova prova e risucirai. sai che le ricette che ti passa adina riescono no? metti all'opera il tuo uomo, lui è sicuramente ingegnoso!
grazie a tutti! e w l'italia, e w il sole! hihihihi

Spilucchina ha detto...

Che meraviglia la presentazione in questo stampo...

Aiuolik ha detto...

Se tua sorella non si offende lo proverei anche io :-)

Dolcezza ha detto...

ti devo dire una scioccante verità: sono io tua sorella, è a me che devi portarlo! ti aspetto! :)))

Monique ha detto...

adi...ho in forno la torta zucchina!!!yum yum!

Elisa ha detto...

Vedi che sta meglio di questa dimensione? Anche nell'armonia del tutto :)
Lo sai che li ho visti oggi gli stampini silikomart? E pure questo fiore... oggi sole sole ed io che ormai mi porto sempre l'ombrello dietro... da vera lady inglese ;)
Cmq dall'aspetto sembra un tiramisu'...amo il caffe' e questo semifreddo deve essere buonissimo.

Una cosa non so: ma tua sorella Lisa (che poi e` come mi chiama a volte mia sorella) e` piu' grande o piu' piccola di te?

Ci vediamo a cena ;)

adina ha detto...

@dolcezza cara... guarda, avere tante sorelle e una famiglia grande è sempre stato il mio sogno! benvenuta allora!!! :-))@monique, com'è venuta la torta zucchina? :-))
@elisa, lisa ha 30 anni!!!! giovane donna! :-) dici che questa dimensione sta meglio? sai che è venuta spontaneamente? mica ho curato le misure... sai che sono capretta in queste cose, no? te lo dicevo..

Gnocchetto al pomodoro ha detto...

lo so Cara Adina...tieni duro per il cielo..a Roma è arrivata l'estate..ma diciamolo a bassa voce..delizioso il semifreddo!Se è buono come la tua ricetta della pannacotta o della tua torta alle mele..preparata oramai mille volte..;))))..grazie ,
mille baci

Morettina ha detto...

Ciao Adina..io ero già passata qui da te...
Bel semifreddo...bacio

Gialla ha detto...

Ricetta semplice, ma ottimissima presentazione! Ottima scelta!!!
A presto Gialla

b comme bon ha detto...

Il ne fait pas beau ! mais ce gâteau est "beau" et certainement bon… ici on a enfin un peu de soleil, je t'en envoie un peu !

Pamy ha detto...

Anche se è una ricetta semplice dev'essere buonissima;)

Lo ha detto...

io mi aggrego alle lezioni di cucina per tua sorella..che così imparo un sacco...questo semifreddo è stupendo!

elisa ha detto...

che meraviglia!!Lo stampo è bellissimo..oddio quanto mi sei mancata!!

Ciboulette ha detto...

adoro il cioccolato che fa crock nel gelato......

Be' direi che l'estate e' arrivata e che un semifreddo semplice e buono (e caffettoso!) ci sta benissimo!

lefrancbuveur ha detto...

un saluto a te e a tutte le tue "fan"!
LFB

Arietta ha detto...

bentornata a deliziarci occhi e palato con le tue splendide ricette e fotografie adina :) questo semifreddo è davvero un capolavoro!

Gabriella ha detto...

Ma che bello, in quello stampo poi...un bacio

Carla ha detto...

Guarda Adina ora che qui fanno 37 gradi e credo anche da te perchè le temperature si sono alzate in tutta Italia e domani saranno anche più alte, questo semifreddo a forma di rosa è di una bellezza che non so esprimere:) femminile, romantico, gustoso e rinfrescante:)))
Da fare...peccato che non ho lo stampo... deevo procurarlo..
Buona notte:)
Carla di lettoemangiato

The Food Traveller ha detto...

Belissima la presentazione.
Come vedi anche io ho ben poco tempo ... tra figlio/a che si fa attendere, nuovo lavoro e un paio di attivita in proprio nel dopo lavoro ... non so quando potro' postare di nuovo.
Bah! speriamo non duri troppo o mi esaurisco!

michelina ha detto...

"così fa croc".
:-)
Impagabile.

Anonimo ha detto...

Ciao splendida Adina!Che freddo che mi viene guardando la foto del cielo grigio di Milano e pensando ai gradi della scorsa settimana...ma basta uscire dallo studio per sentire caldo afoso e l'umidità da tolgliere il respiro...Sabato prox sono invitata a cena da amici e sono indecisa tra il semifreddo al caffè e la mousse al cioccolato bianco e lamponi...Te che dici?!?Baci, Elena

Precisina ha detto...

Uhm, a meno che non mi aggiorni con qualche nuovo stampo, piu' trendy, ahime' dovro' ripiegare su quello da plumcake...certo che il tuo sempre un bocciolo di rosa, bellissimo!!!

Dolce e Salata ha detto...

Ciao!Che meraviglia..la ricetta e le foto...sei davvero brava!
Sono capitata girolanzolando di quà e di là da te...e sono felice della scoperta!
Ti linko subito per non perderti di vista...
Se ti va fai un giro dalle mie parti!
Ciao
Laura

Il gatto goloso ha detto...

ma che spettacolo questo tiramisù.... vien voglia di dargli una leccatina!
Complimenti davvero!

campo di fragole ha detto...

Che spettacolo!!! Il semifreddo al caffe' e' un classico da non dimenticare... troppo buooooono!
Un abbraccio,
Daniela

federico ha detto...

beh ! provata...very delicious !
grazie anche per la bella presentazione invogliava un sacco...
federico

Simona ha detto...

Ciao, è un po' che non passavo da qui... Questo semifreddo è stupendo e ho voglia di farlo subito! Sei stupenda, non riuscirò mai ad essere così brava. Io provai a fare i tuoi crackers, che sono stati mangiati alla velocità della luce, ma non sono venuti belli come i tuoi. Le ricette semplici piacciono perché tutti hanno tempo per farle e danno un'enorme soddisfazione. Grazie e continua così ;-)
Baci, Mia

Fedrika007 ha detto...

Che meraviglia, a prima vista avrei detto: Tiramisù!ma questo semifreddo al caffè penso sia ancora più sublime!e poi la forma è davvero accattivante!!!scommetto che è uno stampo in silicone!
ps vienimi a trovare sul mio blog http://ilritornodinonnapapera.blogspot.com, sono solo all'inizio e avrei bisogno di qualche consiglio!grazie!

Ninfea ha detto...

ciao! posso chiederti come mai non ci vogliono gli albumi montati?

adina ha detto...

ciao ninfea, non so dirti in verità come mai non ci siano gli albumi. ma non è un errore, questa è la mia ricetta di sempre e viene buona, ha la consistenza di un gelato, non di una bavarese... fammi sapere se provi. ciao!

Ninfea ha detto...

ciao!
si ho fatto la ricetta, ma per non buttare gli albumi li ho montati a neve e li ho aggiunti...perfetta!