venerdì 2 maggio 2008

semplicemente panini con erbette



Come vorrei essere anche io in una quattrogiornidivacanza, spaparanzata con la pancia all'aria e un libro al sapore del mare... c'è pure il sole, uffi, ma non mi è concesso. Il periodo dalle giornate lunghe fino alle 9 di sera e più, primaverile e quasi estivo, per me è solo più lavoro. A volte pesa. Quasi quasi mi tolgo le scarpe qui adesso in studio.. che tanto son sola e chi mi vede? :-)) Magre consolazioni... meno male quando vado a casa la sera faccio due passi nel mio orticello!!! :-)) Ci ho messo delle erbette quest'anno, i fiori vengono e vanno (poco pollice verde), almeno queste le uso per cucinare! Certo appare il fido rosmarino, e presto appariranno un basilico e una salvia, ma soprattutto vi campeggiano erbette insolite, e belle come il sole, che quando le annaffi la sera esalano un piacevole profumo di campagna. Cosa non ci si inventa in città, su un balcone di un mq, per stare meglio! Nelle fotine sotto, da sinistra a destra, la liquirizia, la nepitella, il timo, la pimpinella, il timo limone. Raccolte, lavate, asciugate, tritate fini e messe in un pane classico, che poi profumava di orto, di menta, di limone, di mediterraneo. Il pane è fatto con il poolish (250 g di farina manitoba, 250 g di acqua e lievito di birra fresco - 0,5% del peso della farina) e con lo stesso procedimento di questo pane qua. Le erbette le ho messe un po' dentro al pane, alla fine della lievitazione, quando ho dato la forma ai paninetti, e un po' le ho utilizzate per fare un burro alle erbe (ridurre il purro a pomata e aggiungerci un po' di erbette, sale e pepe), che ho aggiunto nella superficie dei panini, dentro a un taglio che avevo fatto. Qualche grano di fior di sale ed eccoli qua. Freschi e buoni. Ora lavoro sul serio però, eh! :-) Buon we lungo!

31 commenti:

Uvetta ha detto...

ma che bello questo pane, e che soddisfazione le tue erbe aromatiche da balcone...! io nei vasi non riesco a tenere quasi nulla :-)
ora torno al lavoro anche io, complimenti e buona giornata! Sil

Alex e Mari ha detto...

Che profumo che devono avere questi panini. Noooo, la liquirizia??? La vogliooooo. Splendida la composizione delle cinque erbe. Che soddisfazione un proprio orticello, vero? Se ti consola non sei la sola a lavorare :-( Un abbraccione, Alex, a lavoro con i piedi scalzi

Camomilla ha detto...

Ciao Adi, se ti può consolare non sei la sola che oggi è al lavoro e non fa il ponte... Bellissimi i tuoi panini!!!
Un bacio e buon we!

Monique ha detto...

adi..sono al lavoro pure io sigh!e vogliamo parlare di un fidanzato in gita in austria con gli amichetti che prende pure un po' in giro?? non c'è più rispetto..
queste erbette mi attirano moltissimo, non vedo l'ora di avere uan casa mia per coltivarne mille tipi..buona giornata e buon weekend..da domani!

adina ha detto...

ma che bello!! non sono sola allora! questo un po' mi consola. piedi scalzi, alex?? mi hai fatto morire!!

salsadisapa ha detto...

sai che mi hai dato un'idea ottima? mi sono appena tolta le scarpe! tiè! avevo appuntamento con una tizia qui in ufficio a mezzogiorno, e non si è presentata! grrrrrr se lo immaginavo facevo davvero il ponte! OH! senti cara adina, le tue erbette sono favolose: sai che non ho mai assaggiato la pimpinella? urge un aggiornamento del mio parco-spezie! :D sempre brava, baci e buon lavoro!

Gabriella ha detto...

Le tue foto...?sempre splendide

Elisa ha detto...

Elena, ma che sola e sola! Secondo te io riesco a scollarmi da 'sto posto? Oggi fra l'altro iniziata pure male: mi e` scaduto l'abbonamento...qui a Milano, dopo 4 anni, lo devi rinnovare al costo di 10 euro! ATM ladri! Sgrunt...
In compenso con i compagni di liceo stiamo riorganizzando una rimpatriata e sentirli mi ha reso felicissima!

Le erbe... brava, io ho sempre avuto il pollice verde, qui a Milano invece ogni tanto muore qualche pianta, il timo limone per esempio ha perso improvvisamente tutte le foglie, mah...

Ti mando una mail per una cosa...

Buon we, se non ci sentiamo.

k ha detto...

Ciao bella! Tutte a panificare, brave!! Appena ho il forno provo la tua ricetta dei croissants, che sembrano perfetti! E pure questi bei paninetti mi ispirano...
buon lavoro, buon we e un abbraccio!

elisabetta ha detto...

Bella ricetta, semplice, profumata... perfetta con queste giornate di sole!
Buon we anche a te, baci

CoCò ha detto...

Evidentemente la mancata
vacanza del ponte del primo maggio ci mette addosso la voglia di fragranti pani, anche da me oggi panini di segale con noci e uvetta però

anna ha detto...

Quando mi fai vedere le tue belle piantine? Un bacio

astrofiammante ha detto...

Il pane è sempre benvenuto, si mangia anche da solo e il suo profumo è apprezzato da chiunque.......le erbette naturalmente lo migliorano!
ciaooo!

Mikamarlez ha detto...

ma che beeeello questo blog..quante sperimentazioni..se ti può consolare, anch'io sono stata a casa a cucinare (ovviamente!).un abbraccio. Lety

Dolcezza ha detto...

ciao adi! che belli questi panini, e ora che ci butto un occhio, i cornettini piu' in basso sono perfetti! un abbraccio!

Saretta ha detto...

POvera stella!
Complimenti a questi meravigliosi panini però!E che belle sono le tue fotooo!
Un abcione
Saretta:)

Sere ha detto...

Adiiiiiiiiiiii... che belle le tue erbetteeee!!! Chissà che profumo!! Dopo la lezione di Sara sul Timolimone, devo assolutamente aggiornare la mia collezione di erbette aromatiche!
Un bacione..

Lilith ha detto...

risultato niente male.... complimenti, mi fanno una voglia....

pequenaculinaria ha detto...

Che bellissimo blog!! Elegante e ricette molto gustose!! Ti aggiungo subito fra i preferiti nel mio... mi sa che passerò spesso a curiosare ora che ti ho scoperto!! Ancora complimenti :)
Ciao Si

Carla ha detto...

...e semplicemente buoni! :D
Belle ricette e foto in particolare quella delle erbette...le adoro
Ciao Carla di lettoemangiato

twostella ha detto...

Che meraviglia le erbette!!!Complimenti per le foto e per l'idea ricetta! Voglio anche provare i tuoi croissants....
twostella

marcella candido cianchetti ha detto...

che profumi buona giornata

Francesca ha detto...

carissima, ti sei data ai lieviti con grande successo: i croissant qui sotto sono fantastici, veramente, e questi panini saranno prufumatissimi con tutte le erbette del balcone.

Francesca

elisa ha detto...

oddio quante meraviglie!!!Come devo fare a recuperare???Annoto intanto..
:*

Aiuolik ha detto...

Quando si dice "fatto in casa" ... anche le erbette :-)

Ciaoo,
Aiuolik

Spilucchina ha detto...

Semplicemente panini con erbette?? Semplicemente fantastici!

Mariluna ha detto...

Che profumino delizioso, di erbette fresche ne ho anch'io nel mio giardino che mi lasciano immaginare la bontà di questi panini...Non ti crucciare, non sei la sola a lavorare...uffi,Uffi verranno tempi migliori...ciao

( ^^)/ ha detto...

Ne sento il profumo! Meravigliosi...

Ciao 0_0Tina

Lo ha detto...

i panini sono così belli...e come ti capisco...io ho un piccolo orto bonsai dove vorrei coltivare il mondo--anzi mi evo fare un elenco preciso di quale piantine prendere...se no torno a casa con le cose più assurde! Ho trovato la ricetta dei muffins alla zucchina...li ho preparati per una vacanza! mmmmm

Ciboulette ha detto...

per quanto ti fa felice questo orticello bonsai sembra davvero enorme!
Che buoni questi panini....
Ho visto i croissant in basso, sono pazzeschi!!!!! Volevo fare un secondo esperimento, e penso proprio che usero' questa ricetta e le tue utili foto!!!!

Adrenalina ha detto...

Splendidi questi panini e le erbette magnifiche mi sa che questo we metto in ordine anche io il balcone e vedrò di mettere qualche altra erbetta oltre al classico rosmarimo e basilico. bacioni