martedì 29 gennaio 2008

polenta con lenticchie e tegole di parmigiano



Ieri sera son rientrata dopo il lavoro, e Cri aveva preparato una quintalata di lenticchie!! Avevamo ospiti e non ricordavo? Non mi pareva... sì, perché lui non fa delle dosi umane, per due, massimo due più bis, no. Pare cucinare per un esercito. :-) Ma stava seguendo la filosofia del momento: facciamo fuori ciò che abbiamo in dispensa, non se ne può più di vedere quel pacco di lenticchie di Castelluccio di Norcia, quel riso thai, quei pacchi di cereali... e così, ieri, via alle lenticchie... per il momento hanno preso la strada del frigo, vediamo se verranno consumate! A me non fanno impazzire, ve lo confesso. Quindi, per accompagnarle, ci ho fatto una polentina (farina gialla fine fine, la mia maranelo di Cornedo, in acqua bollente, sale e una foglia di alloro che dona un profumo di paiolo di rame, come mi insegna Sergiott), ho preso gli stampini del budino, li ho un po' unti col burro e riempiti di polenta con, nel cuore, un paio di cucchiaini di lenticchie. Fate intiepidire e sformate. La ricetta delle lenticchie? Bisognerebbe chiederla a Cri! Io posso darvi quella delle tegole di parmigiano... facilissima no? Basta grattugiare il parmigiano, metterlo sulla carta forno facendo attenzione a creare dei cerchi (potete disegnarli prima con la matita), e passarlo al grill qualche minuto. Fatte!

30 commenti:

Il gatto goloso ha detto...

Grandissima!
Io adoro la polenta in tutte le salse ... ho a casa u pò di lenticchie di Linosa di 1 anno fa... che dici le uso? :-)

elisa ha detto...

che fame!!a me invece le lenticchie piacciono tanto e questa versione è molto golosa!!
Baci

Anonimo ha detto...

Ahhhh se le mie case avessero le tue tegole!!!!Tutto bene?Beh mi sembra proprio di sì visto i bei post di questi giorni!Ho comprato il fior di sale (ovviamente trovato da Damini) per provare i tuoi creckers...Basi, Elena

adina ha detto...

ehi, elena, tutto prosegue bene!! ma sabato ci andiamo assieme da damini?

The Food Traveller ha detto...

Io adoro le lenticchie!
E che fame che mi sta venendo!!!
L'idea delle tegole di parmiggiano mi piace e da tanto che cercavo un idea facile che non prevedesse l'uso di una padella.

Sere ha detto...

foto spettacolare innanzi tutto!
Io amo le lenticchie, non amo la polenta ma impazzisco per le cialdine di parmigiano.. potrei eliminare la polenta ed abbinare gli altri ingredienti! bell'idea!
Smack

Aiuolik ha detto...

Neanche io vado matta per le lenticchie...ma con quella polentina, slurp!
Complimentoni anche per le foto!

Ciao,
Aiuolik

stelladisale ha detto...

ha ragione lui, uno già che le fa ne fa tante, riscaldate sono anche più buone, vabeh io adoro le lenticchie...

sciopina ha detto...

Foto meravigliose..ricetta super e golosa
bravissima
sciopina

mike ha detto...

Sembra invitante, ma io la polenta non l'ho mai fatta(da brava siciliana) anche se avrei una gran voglia di mangiarla...ma mi consigli questa versione o per me ,neofita,sarebbe meglio qualcosa con la carne?grazie un bacio...

CoCò ha detto...

Come al solito la presentazione del piatto mi lascia senza parole e poi a quest'ora mi provoca pure uno strano brontolio nello stomaco

Robiciattola ha detto...

Ciao Adina!!!
t'ho letto sul Blog di Uvetta

http://uvaromatica.wordpress.com

a bientot,
Robiciattola

Alex e Mari ha detto...

OT-TI-MO! Un piatto che scalda il cuore, davvero. Ciao, Alex

salsadisapa ha detto...

spettacolo! dovrei avere ancora in casa le lenticchie di castelluccio...
le polenterò :-)
ciao!

Dolcienonsolo ha detto...

Concordo con tutti...bellissima presentazione e non solo.
Ciao Francesca

michelinastreghina ha detto...

proprio recentemente ho fatto la polenta ai 4 formaggi, con delle belle porzioni di gorgonzola dolce a parte e un cuore di carciofi all'interno...
Ma la cosa più buffa è che esattamente stanotte ho sognato che cucinavo le tegole di parmigiano. MAH.

Dolcezza ha detto...

adina è bellissimo questo piatto!un abbraccio"

elisabetta ha detto...

A casa mia riscuoterebbe un successone!

Fico e Uva ha detto...

bello improvvisare una ricetta così da ingredienti reperiti in dispensa... ummm hhh sono ammaliata dalle tegole di parmigiano....

maruzzella ha detto...

C'è un meme per te ;-)

Anonimo ha detto...

SONO SEMPRE LICIA, VOLEVO UN CHIARIMENTO SU UNA TORTA ALLE ARANCE CHE HO VISTO NELL'ARCHIVIO NOVEMBRE 2007 LE ARANCE LE DEVO SBUCCIARE E BOLLIRE INTERE O BOLLIRE CON TUTTA LA BUCCIA.. SCUSA LA MIA IGNORANZA MA NON LO CAPISCO, POI ALTRA COSA, CRDI CHE POSSA CUOCERE QUESTO DOLCE NELLA PENTOLA FORNETTO ( QUELLA CHE VA SUL FORNELLO PER INTENDERCI) ? GRAZIE

adina ha detto...

ciao licia, scusami che non ho risposto prima. le arance vanno intere sì, in quella torta, e poi frulli tutto, mi par di ricordare. la pentola fornetto non la conosco, non l'ho mai usata, per cui non saprei dirti... però forse sì, se funge come un forno sì. :-)) ciao!! fammi sapere della torta alle arance!

Dolcetto ha detto...

Voglio assolutamente fare le tegole! Sono troppo carine!!
Buon fine settimana

NIGHTFAIRY ha detto...

Le lenticchie le mangio ogni settimana!con la polenta non le ho mai provate però, il tuo piatto sembra buonissimo!

Buon weekend :)

Anonimo ha detto...

grazie per il chiarimento, appena provo la torta faccio sapere licia

mamma3 ha detto...

Piatto bellissimo, per cui potrei dare..niente mi tengo tutto, ma traggo spunto..Elga

Ciambellina ha detto...

Polenta -- che buona!

Grazie Adina!

Daniele ha detto...

io la polenta l'adoro il giorno dopo, quando per abitudine mia moglie passa in padella quella avanzata. certo che la variante con il parmigiano al grill è molto interessante, da provare!

nino ha detto...

Bella ricetta, semplice e
di sicuro gradevole.
Brava

lecartedimauri ha detto...

Cercando i biscotti di grano saraceno ho trovato il tuo blog e questa bella polentina!provo uno e l'altra...ciao,Mauri